Roberto Gualtieri

Archivio mensile: aprile 2011

All’Italia serve il modello Tedesco

In una materia come quella elettorale diffido dei fondamentalismi e delle assolutizzazioni modellistiche. Se adottassimo in Italia il meccanismo australiano, rischieremmo di passare dall’unicum del Porcellum a un altro esempio che non ha eguali. Per alcuni movimenti politici inglesi quella puo’ essere una via di uscita morbida dal bipartitismo, ma nel nostro paese dobbiamo adottare un metodo consolidato e solido.

Per leggere l’articolo su Il Riformista in versione integrale, clicca qui.

La spinta di Tremonti per l’Europa del futuro.

Caro direttore, è degno di nota che, smentendo implicitamente le manifestazioni di euroscetticismo giunte in questi giorni da ampi settori della maggioranza, Giulio Tremonti abbia scelto di argomentare di fronte alla commissione Affari Costituzionali del Parlamento europeo la necessità di un rilancio del processo di integrazione. Fenomeni epocali come la crisi economica, i sommovimenti che hanno investito il Mediterraneo e il disastro nucleare in Giappone richiedono un’Europa più forte e più solidale, e la singolare debolezza dimostrata dal governo italiano nelle sedi comunitarie non deve impedire di cogliere l’inadeguatezza delle risposte sinora fornite dall’Ue.

Per leggere l’articolo de Il Messaggero in versione integrale, clicca qui.